Iscriviti alla newsletter
Rimani costantemente a contatto con popolodelmare il portale della pesca in mare e del mondo marino
Previsioni meteo Italia
Click per aprire http://www.ilmeteo.it

Copyright - www.passioneducati.com
Moon Phase
Meteo
Home Ombrina

Ombrina

Ombrina

Le specie ittiche marine - Ombrina

Umbrina cirrosa Acquario di Genova.jpg

L'Ombrina (Umbrina cirrosa) è un pesce di mare della Famiglia Sciaenidae.

Distribuzione e habitat

Comune nel mar Mediterraneo e nelle acque italiane, è presente anche nel mar Nero e nell'Oceano Atlantico tra il golfo di Guascogna ed il Senegal. È penetrata nel mar Rosso attraverso il canale di Suez. Si tratta di un pesce legato ai fondi molli, soprattutto sabbiosi, a piccole e piccolissime profondità, nei pressi di spiagge. Penetra frequentemente nelle foci dei fiumi e nelle lagune.

Descrizione

Questa specie ha ventre piatto e dorso arcuato con sagoma allungata. Le pinne dorsali sono due, la prima più alta e triangolare, la seconda più lunga. La pinna anale è corta ed ha forma triangolare, ventrali e pettorali sono abbastanza sviluppate e la pinna caudale finisce tronca. La testa è massiccia, la bocca abbastanza piccola, con labbro superiore sporgente ed un caratteristico, corto barbiglio sotto il mento. La livrea è argentata con strie oblique leggermente sinuose sul dorso, di colore giallo ed azzurro. Le pinne sono giallastre scure o beige, con bordi scuri. Il bordo dell'opercolo branchiale è di colore nero. Può raggiungere, eccezionalmente, il peso di 12 kg per 1 m di lunghezza.

Alimentazione

Si ciba di invertebrati che cattura nella sabbia grufolando in piccoli gruppi, le sue prede preferite sono crostacei, molluschi (soprattutto cannolicchi) ed echinodermi.

Riproduzione

Avviene all'inizio dell'estate. I giovani fino a 3 cm sono nerastri con pinne bianche.

Pesca

Le sue carni sono tra le più pregiate tra quelle dei pesci mediterranei, viene insidiata con ogni tipo di rete costiera e con lenze, soprattutto con la tecnica del surf casting di cui rappresenta una tipica preda.