Iscriviti alla newsletter
Rimani costantemente a contatto con popolodelmare il portale della pesca in mare e del mondo marino
Previsioni meteo Italia
Click per aprire http://www.ilmeteo.it

Copyright - www.passioneducati.com
Moon Phase
Meteo
Home Leccia

Leccia

Leccia

Le specie ittiche marine - Leccia

 

La Leccia (Lichia amia) è un pesce di mare della Famiglia Carangidae.

Distribuzione e habitat

 

Questo maestoso carangide si incontra in tutto il mar Mediterraneo e nell'Atlantico orientale tra il Golfo di Guascogna e le coste africane. È una specie pelagica ma che ha costumi costieri, perlomeno nella bella stagione. Non esita ad avventurarsi nelle acque salmastre per cacciare i cefali di cui è ghiotta.

Descrizione

Questa specie ha corpo compresso lateralmente con forma di losanga e caratterizzato da testa in proporzione piccola con bocca molto grande che giunge fino ben oltre l'occhio. Le pinne pettorali e ventrali sono abbastanza piccole mentre la pinna anale e la seconda pinna dorsale sono opposte e simmetriche. La prima pinna dorsale è ridotta ad una fila di piccoli raggi spinosi, la pinna caudale è falcata. La linea laterale presenta una vistosa curva verso il basso subito dopo le pinne pettorali. Il colore è grigio verdastro sul dorso e bianco madreperlaceo caratteristico sui fianchi, le pinne sono scure, talvolta con bordi bianchi. Raggiunge e supera i 2 metri per un peso che può avvicinarsi ai 70 kg.

Alimentazione

Si ciba di pesci e di cefalopodi che cattura in corsa.

Riproduzione

Avviene in primavera-estate in acque costiere. Le uova sono pelagiche.

Abitudini

È una specie gregaria, i giovani si radunano spesso in branchi numerosi.

Pesca

Viene insidiata con la tecnica della traina e dello spinning ma non è una cattura facile, sia per la furbizia che la spinge a rifiutare un'esca imperfettamente presentata, sia per la poderosa reazione che mette a dura prova pescatore ed attrezzatura. Le carni sono eccellenti.