Iscriviti alla newsletter
Rimani costantemente a contatto con popolodelmare il portale della pesca in mare e del mondo marino
Previsioni meteo Italia
Click per aprire http://www.ilmeteo.it

Copyright - www.passioneducati.com
Moon Phase
Meteo
Home Arenicola

Arenicola

Arenicola

Esche e pasture - Arenicola

popolodelmare-arenicola in scatola.jpg - 386.75 Kb

L'arenicola è un verme marino di sabbia, di colore rosso, e può arrivare a superare i 20/30 cm di lunghezza. Nei luoghi in cui vive, è possibile procurarsela scavando buche di circa 30–40 cm, utilizzando una pala, e un setaccio a maglia fine, in modo da far cadere la sabbia nuovamente sul fondale. Si può anche trovare nei negozi di pesca, conservata in vaschette di polistirolo contenenti sabbia vulcanica e acqua, nelle quali si trovano di solito 6 vermi. Il suo costo è abbastanza elevato (intorno ai 6 euro a scatola).

Questo anellide è debole al caldo, e pertanto va conservato in frigo, ad una temperatura di circa 10-12°C quindi nel reparto verdure. Se lo si deve conservare per diversi giorni, è necessario cambiare l'acqua almeno 2 volte alla settimana, e se si nota la presenza di qualche verme morto o spezzato bisogna rimuoverlo, altrimenti potrebbe compromettere l'integrità dei vermi ancora sani.

L'arenicola è un'esca fenomenale nei confronti di tutte le specie ittiche di fondo e di mezz'acqua quali mormore, saraghi, orate e spigole e pesci piatti. Trova il suo migliore impiego nella pesca di fondo e nel Beach Ledgering. Questo anellide è molto delicato e se non si maneggia con cura si divide in tanti pezzi rendendo impossibile l'innesco. Per evitare questo problema, si consiglia di passare il verme nella sabbia per renderlo meno scivoloso e poi innescarlo, partendo dalla testa, su di un ago apposito lungo almeno 25 cm. L'innesco classico è quello a "calza", in cui si usa un esemplare intero o parte di esso.