Iscriviti alla newsletter
Rimani costantemente a contatto con popolodelmare il portale della pesca in mare e del mondo marino
Previsioni meteo Italia
Click per aprire http://www.ilmeteo.it

Copyright - www.passioneducati.com
Moon Phase
Meteo
Home Pastrua mare a base di molluschi

Pastura mare a base di molluschi

Pastura a base di molluschi

Esche e pasture - Pastura mare a base di molluschi

Cosa serve: 1 kg di cozze, 500 gr di vongole, latte, pane grattato, farina di polenta, mezzo filone di pane comune.

Spesa prevista:7/8 € (forfettario)

Questa pastura risulta molto attirante nei confronti di tutti quei pesci che si trovano a transitare nella zona in cui avremo pasturato. Molto sensibili a tale impasto risultano essere saraghi, orate, cefali ed in genere tutti i pesci di scoglio. L'impasto e simile a quello descritto in precedenza per la pastura a base di gamberetti, e in tal senso cambia solo il composto frullato: si comprano 1 kg di cozze e mezzo kg di vongole. Si sgusciano le cozze e 250 gr di vongole e le si mettono in un frullatore con l'aggiunta di un po di latte che aiuterà l'operazione di frullamento dei mitili. A questo punto, dopo aver frullato il tutto per benino, avrete creato un composto di colore arancio-grigio, che può anche essere congelato se non avete intenzione di utilizzarlo subito. Questa parte di composto rappresenta la parte poltigliosa della pastura. La seconda fase vede la miscela di pane grattuggiato unito a farina di polenta e alcuni aromi, per cui è identica alla pastura a base di gamberetti. Le esche ideali sono quei 250 gr di vongole che vi sono rimaste dalla spesa in pescheria, ma anche le cozze e lo stesso gamberetto decongelato rende bene.