Tecniche di pesca - La pesca in mare con il bigattino

Con questo articolo voglio parlarvi delle bolognesi Daiwa Super Tournament. Oggi queste canne sono uscite di produzione ma a mio avviso rimangono tutt'ora estremamente affidabili quando si parla di pesca in mare. Iniziamo con il dire che sono tournament ovvero appartengono a quella categoria di Daiwa che si contraddistingue come le più belle di sempre.
Venivano prodotte in diverse misure, dalla 6,00 ml alla 9,00 ml, per cui diciamo che ogni situazione di pesca a bolognese poteva benissimo essere coperta. La prima volta che ho preso in mano la 7,00 ml mi ha dato una sensazione di robustezza e affidabilità, oltre alla ottima bilanciatura. Ho avuto la fortuna di prendere anche bei branzini, circa 1,600 kg.: qui mi sono innamorato dell'azione che permette di avere il bastone dalla parte del manico su pesci grossi, pur preservando il finale. Se c'è da tirare la canna non si tira indietro, è per questo che la vedo bene con finali del 0.12 e 0.14 che consentono un po di tiro in più su pesci che a volte tentano di imbucarsi dentro gli scogli.
Sono canne che possono essere utilizzate con finali che vanno dallo 0.10 allo 0.20. Personalmente le ho sempre utilizzate con finali del 0.12/0.14 nella pesca con il bigattino in mare.

Le seguenti informazioni sono  estratte da una parte del catalogo Daiwa del 2013

 

TN IT V60 H, LUNGHEZZA METRI (ml) 6, NUMERO DI SEZIONI 6, INGOMBRO(CM) 128, PESO NUDA(g) 220 prezzo indicativo 309,00 €

TN IT V70 H, LUNGHEZZA METRI (ml) 7, NUMERO DI SEZIONI 7, INGOMBRO(CM) 128, PESO NUDA(g) 260 prezzo indicativo 399,00 €

TN IT V80 H, LUNGHEZZA METRI (ml) 8, NUMERO DI SEZIONI 8, INGOMBRO(CM) 128, PESO NUDA(g) 345 prezzo indicativo 489,00 €

TN IT V90 H, LUNGHEZZA METRI (ml) 9, NUMERO DI SEZIONI 9, INGOMBRO(CM) 128, PESO NUDA(g) 440 prezzo indicativo 629,00 €

 

Cominciamo dalla Super 9 da me posseduta:

img-20171125-wa0001.jpg - 137.05 Kb

 

img-20171125-wa0002.jpg - 160.79 Kb

img-20171125-wa0006.jpg - 183.14 Kb

wp_20180115_13_38_56_pro.jpg - 2.12 Mb

wp_20180115_13_39_17_pro.jpg - 2.13 Mb

La canna, come si vede, è stata montata secondo la regola dell'arte da Roberto Vercesi, a mio avviso e per i miei gusti uno dei migliori di Italia